Il testamento di Gordon Stuart
Il testamento di Gordon Stuart

Il testamento di Gordon Stuart

Mentre è in viaggio verso la Costa Azzurra, l'ispettore Larry Holt, di Scotland Yard, apprende che un ricco canadese di nome Gordon Stuart è stato assassinato sulla riva del Tamigi. La sospirata vacanza va così in fumo e Holt rientra a Londra per cercare di risolvere il caso, che si presenta subito intricato. E anche pericoloso, perché c'è qualcuno che vede Larry Holt come una minaccia da eliminare a tutti costi. Tutto si complica ancor di più quando una mano misteriosa arriva a rubare oggetti importantissimi per l'inchiesta nella stessa sede di Scotland Yard...


Edgar Wallace
nacque nel 1875 a Greenwich (Londra). Cominciò a lavorare giovanissimo; a diciott’anni si arruolò nell’esercito ma nel 1899 riuscì a farsi congedare. Fu corrispondente di guerra per diversi giornali. Ottenne il suo primo successo come scrittore con I quattro giusti, nel 1905. Da allora scrisse, in ventisette anni, circa 150 opere narrative e teatrali di successo, nonché la sceneggiatura del celeberrimo King Kong. Definito “il re del giallo”, è morto nel 1932.

Dettagli libro

Ti potrebbe interessare