I grandi discorsi che hanno cambiato la storia

I grandi discorsi che hanno cambiato la storia

Anteprima Scarica anteprima

Nuova edizione con il discorso del presidente ucraino Zelensky ai russi

Da Gandhi e Mandela a Martin Luther King e Zelensky
Le parole dei leader che hanno influenzato l’umanità

Anche con la voce si può scrivere la storia.

In tutte le epoche vi sono stati personaggi in grado di incidere, oltre che con le imprese, anche con i discorsi. In alcuni casi sono stati eventi eccezionali, inscritti nelle tradizioni di grandi religioni e filosofie, come il Discorso della Montagna di Gesù o il Discorso di Varanasi del Buddha. In altri sono stati discorsi coraggiosi pronunciati davanti a temibili accusatori, come accaduto a Galileo. Particolarmente famose e influenti sono state le parole di condottieri e leader politici, da Pericle ad Alessandro Magno, da Napoleone a John F. Kennedy, solo per citarne alcuni vissuti in secoli diversi. Gli scritti successivi, le testimonianze raccolte o, nella modernità, i potenti mezzi di comunicazione hanno amplificato la portata di questi discorsi. Talvolta è rimasta indelebile una frase, come per Martin Luther King («I have a dream»), o per Steve Jobs («Stay hungry, stay foolish»). Altre volte la forza dell’intero messaggio, come sta accadendo ormai da febbraio 2022 con i discorsi del presidente ucraino Zelensky, che di fronte all’invasione russa ha cominciato a rivolgersi agli ucraini e al mondo, rafforzando consensi e alleanze con un tipo di comunicazione coinvolgente e mirata. Questo libro presenta i personaggi più importanti che hanno interpretato i bisogni e i sentimenti dei loro popoli o lanciato sfide alla società e al potere costituito, e che sono rimasti nella storia anche grazie al loro pensiero manifestato con forza di fronte a grandi masse di donne e uomini.

Tra i personaggi presenti nel libro:

Temistocle • Socrate • Alessandro Magno • Gesù • Francesco di Assisi • Lorenzo de’ Medici • Martin Lutero • Elisabetta I d’Inghiltera • Galileo Galilei • Oliver Cromwell • Napoleone Bonaparte • Garibaldi • Abramo Lincoln • Giovanni Giolitti • Lenin • Albert Einstein • Winston Churchill • Fidel Castro • Robert Kennedy • Giovanni XXIII • Neil Armstrong • Enrico Berlinguer • Giovanni Paolo II • Aung San Suu Kyi • Nelson Mandela • Barack Obama

E con il discorso del presidente ucraino Zelensky ai russi, pronunciato tre ore prima dell’invasione.

«Questo libro riunisce in modo ambizioso e mai banale i grandi discorsi che hanno cambiato il mondo, e svela tecniche di persuasione sempre attuali, anche nell'era dei tweet.»
Il Venerdì di Repubblica


Gianluca Lioni

Giornalista professionista, è portavoce del ministro della Cultura dall’ottobre 2019, incarico che ha ricoperto anche dal 2014 al 2018. Professore a contratto all’Università degli studi Roma Tre, è stato consulente del programma della RAI I grandi discorsi della storia. Nel 2020 ha pubblicato il suo primo romanzo, La processione dei fantasmi.


Michele Fina

È presidente di TES (Transizione Ecologica Solidale), consigliere del ministro del Lavoro, componente del comitato tecnico del CITE (Comitato Interministeriale per la Transizione Ecologica) e segretario del PD Abruzzo. Da Aprile 2020 conduce Dialoghi, una rubrica settimanale televisiva e social web che ospita scrittrici e scrittori contemporanei.

Dettagli libro

Ti potrebbe interessare