Un omicidio a Baker Street

Un omicidio a Baker Street

Read excerpt Download excerpt

Nel buio dei sotterranei londinesi si nasconde uno spietato assassino

Londra, 1864.
Sull’ultimo treno notturno della neonata metropolitana, appena entrato nella stazione sotterranea di Baker Street, viene trovato il cadavere di una giovane donna. La poveretta è stata strangolata.
Sul posto interviene l’ispettore Decimus Webb, che comincia subito a muoversi nei sobborghi della Londra vittoriana a caccia di indizi. Le sue ricerche lo conducono all’Holborn Refuge, una struttura che accoglie le cosiddette “donne perdute”, dove incontra la domestica Clara White.
Ed è proprio attorno a questa lavoratrice apparentemente onesta e rispettabile che Webb scopre una fitta ragnatela di segreti e intrighi, che sembrano espandersi fin nel sottosuolo, nel dedalo di tunnel della metropolitana. Per risolvere il mistero dell’omicidio sul treno, l’ispettore dovrà innanzitutto capire chi è davvero Clara White: una possibile vittima o la sospettata numero uno?

«Un’opera unica che supera le aspettative.»
Literary Review

«Questo libro porta in vita la Londra di metà Ottocento con una vividezza e un’atmosfera imbattibili.»
Sunday Telegraph

«Un racconto mystery divertente, che terrà sulle spine i lettori fino all’ultima pagina.»
Historical Novels Review

«Un romanzo ben architettato, con dei personaggi decisamente autentici.»


Lee Jackson

Ha conseguito un dottorato alla Royal Holloway University di Londra ed è membro del comitato accademico del Dickens Museum. Grande appassionato dell’età vittoriana, ha creato il popolare sito victorianlondon.org, in cui raccoglie materiali sulla Londra di quel periodo. Ha scritto vari romanzi e saggi storici, ovviamente a tema vittoriano.

Book details

You will also like

,